Home

Matera: PORTARE MATERA NEL CALCIO CHE CONTA

“Siamo pronti a collaborare per portare  il Matera nel calcio che conta entro breve tempo”  "Il Matera Calcio è un patrimonio del calcio italiano, una società gloriosa    

che ha sempre adeguatamente rappresentato il Sud, un club che vorremmo riportare ai fasti di un tempo, rilanciandola entro breve tempo nel professionismo. Sempre se, naturalmente, l’attuale dirigenza lucana fosse disponibile a dialogare".
A parlare è Alessio Sundas, manager e responsabile della Sport Man, che ha inviato una lettera ufficiale ai dirigenti del Matera Calcio per sottoporre un ventaglio di proposte tese al rilancio della società e della squadra.
"Nella lettera inviata alla presidenza - prosegue Sundas -  ci siamo proposti di collaborare ad ampio raggio con la nostra agenzia in un momento che leggiamo dalla stampa appare difficile sotto tanti punti di vista. La Sport Man sarebbe disponibile a collaborare sia per la ricerca di sponsorizzazioni, sia per potenziare l’organico tecnico della squadra lucana che sta disputando un buon campionato di Serie C, con ottime prospettive di qualificarsi per i play off. Fermo restando, qualora la dirigenza fosse disponibile ad avviare una trattativa, che la Sport Man avrebbe anche l’eventuale possibilità di contattare imprenditori interessati all’acquisizione di quote societarie. Da tempo stiamo lavorando per favorire l’ingresso di operatori economici nel mondo del football al fine di convogliare capitali freschi anche nel mondo dei Dilettanti. Ci auguriamo che i dirigenti del Matera ci concedano udienza. E tanto per essere trasparenti, avremmo la possibilità di portare a Matera molti importanti giocatori di cui la nostra agenzia cura gli interessi come
-Dario Della Sala, mediano proveniente dall'Avellino
-Vincenzo Cangiano, ala destra proveniente dal Fermana FC
-Federico Caronte, terzino destro proveniente dall'Avellino
-Paolo Cilenti, centrocampista di destra proveniente dalla Sangiustese
-Mattia Vaccaro, seconda punta proveniente dal Napoli
-Endri Leshi, difensore centrale
-Ibrahima Soumah, terzino destro
-Nicolò Dell'amico, terzino destro proveniente dalla Pistoiese
-Vitali Balashov, ala sinistra
-Daniel Bradaschia, punta centrale proveniente dal Como
-Danny Grillo, centrale proveniente dal Mosta FC
-Francesco Turco, punta centrale proveniente dal CDR Quarteirense
-Luca Balloni, ala destra
-Fandje Tourè, punta centrale
-Kassim Konate, punta centrale
-Simone Di Murro, terzino destro
-Federico Morana, centrocampista di destra
-Marco Cupini, punta centrale proveniente dallo Spezia calcio
-Tony Rebel Gyasi, ala destra proveniente dal Parma
-Thiao Ousseynou, centrale proveniente dal Genoa FC”.